Il Campetto

Il campo slalom del club è sicuramente uno dei nostri fiori all’occhiello.
Ubicato di frontre alla sede, si dirama dal naviglio Langosco per andare a confluire nel Treccione, è costituito da 9 ostacoli che creano delle morte strategiche, così da poter fare dei percorsi didattici.  Risulta essere il posto ideale dove prendere confidenza con il fiume e le sue varie sfaccettature, è adatta a canoisti di tutti i livelli. Esiste la possibilità di imbarcarsi tradizionalmente e con imbarchi “svizzeri” ma soprattutto esiste un’uscita facile ed immediata, adatta anche ai principianti. Tanti amici dei club vicini vengono nel nostro campetto ad allenarsi con ogni tipo di imbarcazione!

Poco più a valle del campetto, in corrispondenza del secondo ponte, c’è la giostra, una zona  dove spesso, grazie alle chiuse, si creano divertenti giochi d’acqua e grandi onde surfabili!

Regolamento per l'utilizzo del campetto

L’accesso al campetto è consentito a tutti, chiediamo solo di rispettare poche e semplici regole:

  • è obbligatorio utilizzare casco e salvagente adeguati 
  • è assolutamente vietato apportare qualunque tipo di modifica al campo slalom senza l’autorizzazione del direttivo 
  • è possibile modificare la posizione delle porte da slalom rimanendo sui cavi predisposti. Non è consentito aggiungere altri cavi o cambiare la posizione di quelli presenti
  • è vietato fare l’imbarco svizzero con i kayak del Club
  • ognuno è il benvenuto, cerchiamo di mantenere un atteggiamento amichevole e di aiutare chi è in difficoltà

Imbarcandoti nel campetto accetti questo regolamento. Se non ti sta bene ti chiediamo di andare a pagaiare altrove.